Meetic Recensione - L'esperimento

Meetic - L'esperimento

15

Recensione:
Scopo dell’esperimento:
capire perché non rispondono praticamente mai e i motivi per cui non si conclude un tubo.

Esecuzione dell’esperimento:
Attivato un profilo dotato di foto di bel figo, descrizione scarsissima, praticamente inesistente, solo un'immagine e un nome.
Il profilo è attivo ormai da qualche mese, e i messaggi hanno ormai "intasato" la casella di posta del bel misterioso.

Messaggi spontanei, ricevuti senza inviare ALCUN messaggio da parte del profilo di "test".
Ormai è chiaro che l'esperimento ha chiarito i motivi per cui le "signore" in questione non ti contattano se non sei il Raul Bova della situazione.
Ho ricevuto messaggi ricchissimi di dettagli, senza chiedere ASSOLUTAMENTE nulla e senza scrivere niente di interessante su di "me" (aka il profilo di "test").
Il bel misterioso infatti non ha scritto nulla di se stesso, è un po' burino come gusti, e parla pochissimo, un vero cerebroleso/demente/sempliciotto.

A questo punto è evidente e palese che si basano esclusivamente sulla foto.
Tra le moltissime donne che mi hanno contattato ci sono delle bellissime ragazze, che praticamente si bagnano solo vedendo un bel viso, da notare che non si vede altro ed è presente solo una misera foto.
Sono disposte ad uscire e si sprecano in elogi, del tipo "quanto sei carino!", "ma come fai ad essere così bello!", "sei un sogno", "ti ho trovato finalmente!", "allora esistono gli angeli!" ecc...

Da qui si evince che sono semplicemente attratte dall'aspetto estetico:
in poche parole o siete da copertina oppure non otterrete nulla.
Da notare che noi uomini siamo nonostante tutto un po' diversi, infatti di solito tendiamo a non fidarci troppo di profili così scarni e con una sola foto di un viso un po' troppo bello per essere vero.
Loro no, sono molto basiche, lineari, hanno cervelli da sempliciotte e sono delle vere frescone in questo senso.

Non voglio dire che tutte le donne sono così, certamente stiamo parlando di donne da internet, veramente disperate quindi.
Contando che una donna non ha difficoltà alcuna a trovare un compagno di sesso e che hanno questa attitudine come vera missione di vita, per finire su Merdic sono alla frutta.
Noi uomini, specialmente manco a dirlo in Italia, siamo costretti ad acrobazie notevoli per trovare, ma loro no, anche se cesse almeno il sesso lo trovano all'istante.
Quindi per stare su un sito di incontri sono veramente alla canna del gas, ma comunque anche in giro non si troverà molto di meglio .
Fate le vostre considerazioni.
Considerate che comunque, pur essendo un test, è stata dura per il sottoscritto, che non è un cesso ma non è da copertina, costatare quello che già si poteva immaginare, ma ho voluto comunque avere una conferma che puntualmente è arrivata.
D'altronde solo una donna è in grado di infliggere delusioni così grandi, quando c'è di mezzo una donna state sicuri che pioverà merda.
Grazie dell'attenzione.

I pro :
Nessuno.

I contro:
Se proprio volete farvi umiliare.

Intruder NON raccomanda Meetic NON raccomanda agli amici/ai conoscenti

15 Commenti

Data: 3 november 2018 - 9:13

scritto da : JB

Confermo. Guardano solo la foto. Mi sono sbizzarrito inserendo tre/quattro immagini, molto differenti dal punto di vista estetico e le risposte sono state completamente diverse, sebbene il soggetto fosse lo stesso e il profilo rimanesse praticamente identico. Dirò di più: loro il profilo non lo leggono proprio, oppure lo leggono così distrattamente da non ricordarsi nulla. Mi viene da ridere pensando che gli uomini sono accusati sempre di essere superficiali.

Data: 3 november 2018 - 11:56

scritto da : Maury

Anche io non posso che confermare. E' l'aspetto fisico il solo elemento di interesse. Ahimè le conferme le ho anche nella vita quotidiana. Sento colleghe over 40 parlare di bei ragazzi palestrati e con il sorriso perfetto di 25-30 anni che vedono in palestra e che secondo loro gli vanno dietro (...?.. ) . Il bello è che queste sono donne che si spacciano per profonde, intelligenti, appassionate di lettura ecc ecc.... poi trovano il classico "figo" e perdono il lume della ragione anche se si tratta di un troglodita. La cosa che sinceramente mi domando è che razza di relazioni pensano di poter imbastire con queste premesse. Verrebbe in realtà da pensare che con questi uomini gli andrebbe benissimo riuscire ad uscirci una volta...e gli sbavano dietro pur di ottenere il risultato (da notare che sono quelle che dicono "non sono una da una botta e via") . E' comico poi notare come in un bel ragazzo, pur di conquistarlo, trovino sempre grandi virtù morali sperticandosi in elogi che noi uomini "normali" non sentiremo mai. Sono e restano delle miserabili.

Data: 3 november 2018 - 12:27

scritto da : JB

Aggiungo anche un'altra cosa.
Se fossero interessate a una relazione seria, non baderebbero soltanto alla foto ma terrebbero conto del profilo, da cui si ricavano informazioni utili sullo stile di vita, le abitudini, il modo di intendere il rapporto di coppia. Il fatto che se ne freghino dimostra che NON hanno intenzioni serie, oppure che sono rimaste allo stadio adolescenziale e di fronte a un bel viso non capiscono più nulla.
E che dire dei loro profili ? O non scrivono nulla (in modo da non compromettersi col belloccio di turno) oppure scrivono delle cazzate indicibili, prive di qualsiasi originalità.
Su Meetic ho conosciuto la mia ex: c'era una forte attrazione fisica, ma eravamo agli antipodi sotto ogni punto di vista. Se lei avesse scritto un profilo decente, raccontando che non aveva terra ferma, che era fissata coi viaggi e che desiderava avere un figlio, non ci saremmo nemmeno incontrati perché io l'avrei scartata a priori sebbene fosse di mio gusto dal punto di vista estetico. Inutile aspettarsi da loro ragionamenti di questo tipo. L'aspetto fisico è importante e io non mi ritengo affatto brutto, ma se mi limito alla foto vuol dire che il mio scopo è puramente sessuale e che non ho la minima intenzione di impegnarmi.

Data: 3 november 2018 - 14:22

scritto da : Maury

@JB : ESATTO ! Pensa che io i profili di quel tipo e cioè solo con foto e zero presentazione non li ho più presi in considerazione da tantissimo senso. Alla fine non è logico limitarsi ad una foto per "scegliere" una persona. Che la componente fisica ci sia e che sia importante è un dato di fatto. Da qui a farla diventare l'unico criterio di giudizio...beh, ce ne corre! Purtroppo ormai il degrado anche sul web, come fuori, è totale. MeRdic come Badoo e simili sono solo paragonabili al supermercato dove vai per prendere quello che ti piace, usarlo, consumarlo e poi CIAO . Noi invece facciamo parte di quella tipologia di uomo che non si accontenta di una foto ma cerca dei contenuti e i profili li abbiamo sempre letti, premesso che ci fosse qualcosa da leggere. E' altrettanto vero che se le donne online fossero molto dirette su chi sono e cosa vogliono, perderebbero buona fetta dei loro contatti o sarebbero contattate solo da uomini che sono anche peggio di loro. E' inutile negarlo, quasi tutte si nascondono dietro le solite banalità e i soliti discorsi preconfezionati sull'amore, i sentimenti e su quanto hanno sofferto per amore. Peccato che siano tutte solo chiacchiere per rendersi più "appetibili" . Per mia esperienza diretta non posso che dire che bisogna essere parecchio masochisti per restare in una relazione con queste tizie. Sono solo capaci di incasinarsi la vita incasinando anche la tua. SCAPPATE FINCHE' SIETE IN TEMPO !

Data: 3 november 2018 - 14:39

scritto da : Orangejuice

Quanta fatica sprecata ! Ma cosa credete di trovare su merdic, lovepedia, nirvam, BADOO ? La donna dei vostri desideri ?? Seee..buonanotte !
Esempio pratico : un giorno incontrate una ragazza bellissima e con un sorriso intrigante, dopo 1 minuto i vostri occhi incrociano i suoi… Già vi fate il film nella testa come al solito (lo dico con molto rispetto : pure io ero così). Poi un tarlo nella mente : dove l'avete incontrata ? Magari nella saletta d'aspetto di uno psichiatra-psicoterapeuta privato ? Sììì ?? E quindi cosa vi potreste aspettare di buono ? Il grande ammmoore ?? Sì, da manicomio ! Ecco, tutte le chat sono come questo esempio (ispirato ad una scena del film "Amici miei" estremamente istruttiva anzi..pedagogica nella sua comica brutalità).
Purtroppo qualcuno che ci casca, PAGA e crede ancora a questi letamai di chat lo si trova sempre. Andate a leggervi la recensione di uno dei loro dipendenti (precario, sfruttato e sottopagato) qui dentro - MercatoMatureFlirt -. Direte che magari merdic è migliore ed è un'altra cosa.. allora sareste fuori di testa e irrecuperabili ! Ma sono sicuro di sbagliarmi, dai non ditemi il contrario, suvvia…
Un caro saluto e un sereno weekend
OJ

Data: 3 november 2018 - 17:56

scritto da : torqemada

Salve ragazzi, credo che il guadagno nel senso di incontrare una persona giusta su sti letamai di social sia come INGRASSARE UN MAIALE A BISCOTTI .
Qualche volta ci rientro per fare due risate, faccio un paio di incontri tanto per capire quanto sono fortunato ascoltando le MIGLIAIA DI SFIGHE di ste sfigate senza ne' arte ne' parte, mi piace fare beneficenza offrendo una cena.
Dopodiche' rientro nella cella iperbarica per disintossicarmi
Alla prossima e nel frattempo che dio ce la mandi buona
(30anni 4 di tette e con coscialunga)

Data: 3 november 2018 - 22:11

scritto da : Intruder

E' palese che ormai il genere femminile è "drogato" anche dall'epoca decadente in cui viviamo.
Nessun principio morale, concetto di famiglia andato alle cozze, completa libertà per queste "libertine" di fare quell'accidenti che vogliono, e questi sono i risultati.
Una volta erano frenate in un certo qual modo dai costumi più restrittivi dell'epoca, e parliamo di un dieci o vent'anno fa, quando una donna era considerata facile se faceva la zoccola o suora se non la dava, o anche semplicemente zitella se era single.
Oggi le zitelle non esistono più, sono single... sono senza freni.
E questi sono i risultati:
famiglie sfasciate, donne che tradiscono come se non ci fosse un domani, fedifraghe, puttane, escort e chi più ne ha ne metta.
Anche io al lavoro vedo ste vacche ultra quarantenni che vanno dietro a ragazzotti e fanno loro da "nave scuola".
Il bello è che si trovano in un paese dove gli uomini sono dei veri gentleman, e quindi hanno il gioco facile.
All'estero c'è molta più parità tra i generi e questo momento triste l'hanno già passato da decenni.
Io vedo donne con figli che danno degli esempi di decadenza pura ai propri figli.
Sono protette, nessuno più si sposa perché è da coglioni, in caso di divorzio il maschio è spacciato.
Vogliono solo divertirsi.
Sono brutti tempi questi in cui viviamo, vedono i tronisti e i bellocci in televisione e pensano essendo donne, di poter avere chi vogliono.
Si sono fatte audaci, e questo ha spaccato la società.
Sono aggressive, violente e si sentono intoccabili, e quando possono scatenano brutture e cattiverie contro l'uomo, reo secondo loro di essere il capro espiatorio di tutti i mali.
Siamo messi proprio male.
Sento amici che conoscendo la situazione, e sapendo quanto è difficile trovare una compagna, si rassegnano a restare con donne che li hanno traditi col vicino di casa, con pacifiche ammissioni delle stesse e coinvolgimento delle forze dell'ordine per denuncie varie e scenate napoletane sotto casa.
Io ho trovato un po' di pace con le straniere, e parlo esclusivamente di europee o americane, non donne dell'Est Europa ovviamente...
La situazione è peggiorata poi negli ultimi 4 anni, diciamo dal 2014, penso che sia stata anche colpa della crisi, che le ha rese più esigenti.
Se non siete belli ma avete una macchina di prestigio (recente, perché le signore capiscono se avete una macchina vecchiotta), allora potreste avere qualche possibilità, altrimenti la vedo dura.
Il successo d'altronde dei bordelli in Canton Ticino la dice lunga sulla situazione.

Data: 4 november 2018 - 6:56

scritto da : RICCARDO CHIEFFI

CARO INTRUDER STAI SCOPRENDO SOLO ADESSO CHE LE DONNE ITALIANE SONO AL 95% UNA MASSA DI PUTTANE? IO LO SAPEVO GIà Da PARECCHIO TEMPO. IL PROBLEMA è IL DOVE. NELLE GRANDI CITTà è COSì, NEI PAESI LE COSE CAMBIANO NOTEVOLMENTE

Data: 4 november 2018 - 12:03

scritto da : maury

@Intruder hai scritto quello che ti stavo per scrivere io. L'uomo ideale di queste tipe è un "tronista" televisivo che proprio in quanto tale è un personaggio costruito e non una persona reale. Tuttavia ormai questi stereotipi di uomo si sono ben radicati, tanto che le donne li cercano e molti uomini si sono in qualche modo adeguati e interpretano bene questi personaggi (anche se mi sfugge poi cosa ne ricavino di buono a parte qualche trombata pagata a caro prezzo) . Hai ragione a dire che un tempo una quarantenne senza legami era semplicemente una zitella. Oggi invece è una "single autonoma ed esigente" . Definizioni vuote per persone altrettanto vuote alla ricerca di un pupazzo, un individuo ancor più vanesio di una donna con cui organizzare uscite, pranzi e cene fuori e gli immancabili viaggi in giro per il globo. Una vita a 5 stelle in cui di stabilità e routine non se ne può nemmeno parlare : vade retro! Quelle che non sono zitelle per scelta (propria e altrui) vivono vite assurde e superficiali fatte di separazioni, corna, figli fatti con uomini diversi e poi scaricati ai poveri nonni che sono i veri genitori di questi tempi. Il bello è che nonostante tutto vanno avanti fregandose di tutto e tutti. Io non ci dormirei la notte...E' innegabile, questi sono i tipi di donne che si rivolgono al web per trovare "qualcosa". Una volta capito questo, si capisce che è meglio cambiare aria e lasciare certi siti.

Data: 4 november 2018 - 13:55

scritto da : Orangejuice

E' innegabile che chi cerca sul web ciò che la vita reale gli ha sempre negato è immerso in una bolla soggettiva, una proiezione mentale i cui contorni sono sfuggenti e indefiniti persino a colei/coloro che formula tali idee. Queste esigentissime disperate cercano sempre "qualcosa di meglio", ma rispetto a cosa ? Al loro nulla, vuoto quotidiano. Esse riversano nel web, nel dating, nei social tipo Instagram (Facebook è ormai roba da 40/50enni con la fregola di essere "gggiovani") il loro vuoto esistenziale perennemente affetto da bulimìa cioè "fame", ma di che ? Nemmeno loro sono in grado di darne una definizione. Come banderuole sono schiave delle mode, dei "sentito dire", degli impulsi irrazionali, delle invidie feroci, di una bisessualità latente che però fa molto "cool", e delle loro eterne insicurezze, paure, fallimenti esistenziali/affettivi e angosce. Schiave dei loro demoni interiori vien da pensare.
Peggio per loro. Questa è l'utenza media che si incontra tanto nel virtuale quanto fuori. Vero è che dal vivo questi soggetti borderline si palesano velocemente, per cui è più facile prenderne le distanze. Almeno quello.
OJ

Data: 4 november 2018 - 19:09

scritto da : Maury

Lo diciamo da anni che le donne che abbiamo incrociato on line erano tutte delle svitate, chi più e chi meno. Altre forse non erano totalmente pazze ma indubbiamente delle furbette, egocentriche, viziate ed ipocrite che con la scusa dell'amore e dei sentimenti avrebbero unicamente voluto realizzarsi facendo sostenere a noi tutti gli oneri (e a loro gli onori) . Io, come altri qui, ho avuto relazioni con donne conosciute online ed ossessionate dall'idea di avere un figlio prima che madre natura ci mettesse lo zampino (vedi "menopausa") . Ovviamente, secondo i calcoli di una di queste "simpaticone", io ero quello che doveva trasferirsi per far star comoda lei lasciando una casa di proprietà, io ero quello che doveva allontanare la sua famiglia di origine perchè a suo dire avevano un influsso negativo sulla mia vita, io ero quello che doveva sobbarcarsi i sacrifici di una vita da pendolare mentre lei doveva fare casa e bottega...altrimenti si "stressava" (ahahah) . Oltre che il danno, anche la beffa perchè se mai avessi accettato una follia del genere, non sarei nemmeno mai stato padrone di lamentarmi o semplicemente di sentirmi stanco. Poi , logicamente anche tutto il solito corollario di aspettative di weekend fuori porta, vacanze in giro per il mondo, ricchi premi e cotillon....immagino che ancora si stia ripetendo che non so cosa mi sono perso... : UNA FREGATURA! :)
PS: l'aspetto invidiabile di queste donne è che con amici, colleghi e parenti riescono sempre a farsi passare per persone decenti, povere vittime di uomini indecisi...ma poi chissà se veramente questi gli credono o fanno finta! :)

Data: 4 november 2018 - 20:23

scritto da : Orangejuice

@Maury... e sei stato pure fortunato ! Pensa se ci fossi cascato !! Cosa che, ahimè, è più frequente di quanto non si creda, con tutti gli esiti che la cronaca nera puntualmente ci fornisce...

Data: 7 november 2018 - 15:20

scritto da : Andrea

Ma scusate... qualsiasi uomo tendenzialmente cerca di contattare donne che vanno da "carina" a "bellissima"... per quale motivo una donna non dovrebbe fare lo stesso nei confronti degli uomini? Non è che forse sarebbe bene dare una occhiata ai propri profili e vederli in un'ottica di marketing, ovvero di come sapersi vendere? Dico questo perchè io l'ho fatto, e dei risultati alla fine son venuti fuori: buona foto, nick interessante e curioso, un profilo che solletica la parte sensibile delle donne... Beninteso, è vero che un buon 80% dei profili femminili non risponde a prescindere ai miei messaggi, ma vi posso assicurare che ho ricevuto diverse mail senza avere fatto precedenti contatti. La sostanza è che le donne non son poi così diverse dagli uomini (in meetic) e che, in definitiva, bisogna avere tanta, tanta ma tanta pazienza... ma il gioco vale la candela?

Data: 9 november 2018 - 18:18

scritto da : JB

@ Andrea:
Sì e no. E' vero che tutti tendiamo al massimo, ma bisogna anche essere consci dei propri limiti. Il livello estetico di queste donne (salvo rare eccezioni) è talmente infimo che dovrebbero abbassare un po' le ali. Altrimenti non si capisce cosa ci stiano a fare ... Io ci sono tornato di recente dopo quasi un anno, proprio per vedere se continuava a peggiorare e di donne carine ce ne sarà stata una su cinquanta (nota bene: carine, non belle). Mah ...

Data: 9 november 2018 - 18:56

scritto da : Maury

@Andrea : più che cercare una donna bellissima , io ho sempre cercato on line ciò che a me può piacere o interessare in una donna. Sai, le esperienze online sicuramente ti insegnano una cosa, se punti sulla bellezza non trovi nulla o becchi fregature/truffe . Nel corso degli anni ho visto anche schede di donne oggettivamente belle su Meetic ma non mi sono mai soffermato troppo. Ho sempre dato la preferenza a chi scriveva nella sua presentazione qualcosa che mi colpiva. Certo, come tutti ho valutato anche l'estetica, ma non solo quella e sono anche spesso passato sopra al fatto che fisicamente non erano le mie donne ideali. Come ben diceva JB bisogna essere consapevoli di se stessi, dei propri limiti e anche di ciò che realmente vorremmo trovare su Meetic. Personalmente, dovendo scegliere tra frequentare una bella donna a tempo perso o frequentare una donna nella media ma con una prospettiva di relazione...continuo a preferire la seconda ipotesi che comunque ormai vedo sempre più improbabile.

Commenti su questa recensione

  • il tuo indirizzo e-mail non è visibile per altri visitatori

Mandami una e-mail quando si risponde a questa recensione