Man2Man Italia

Man2Man Italia - La Prima Agenzia di Incontri Seri Gay – Dal 2006

Man2Man Italia Recensioni

    OTTIMA ESPERIENZA

    Avendo letto le precedenti recensioni devo dire che ero molto scettico di rivolgermi a Man2Man, ma ho anche visto in altri siti recensioni positive e di conseguenza alla fine ho deciso di fare direttamente un colloquio conoscitivo ed informativo. La bella accoglienza e la professionalità che ho percepito mi hanno portato ad iscrivermi. In poco tempo ho conosciuto tre belle persone compatibili con me. Con i primi due non c'è stato un seguito, mentre con il terzo è nata una bella frequentazione e ora stiamo molto bene insieme. Vedremo cosa ci riserverà il futuro, ma sicuramente sono contento di averlo incontrato e ringrazio di cuore Man2Man.

    Pros
    Professionalità, accoglienza e serietà. Tipologia di persone iscritte.

    Cons
    Niente da segnalare

    Assolutamente no

    In 6 mesi di iscrizione mi hanno fatto conoscere appena una persona che non rientrava assolutamente nei parametri da me indicati in fase di iscrizione, per età, aspetto fisico, carattere. Giocano sul fatto di farti fare pochi incontri, uno molto distanziato dall altro, in modo da farti scadere il contratto. Non so come sia possibile svolgere un lavoro così delicato in questo modo. Mi dispiace aver buttato via 1500 euro letteralmente nel cesso.

    Pros
    Nessuno, solo false speranze

    Cons
    Praticamente tutto, dalla proposta di persone (che sono totalmente fuori dai requisiti) alla costumer care post incontro.

    Un buco nell acqua

    Le persone individuate non erano pertinenti alla scheda rilasciata.
    Non è stato raggiunto l'obiettivo.

    Pros
    Personale gentile

    Cons
    Non ci son iscritti compatibili sufficienti

    Assolutamente NO

    Evitate questa agenzia! E’ una fregatura! In 6 mesi mi hanno fatto conoscere 4 persone, una peggio dell’altra, non centravano nulla con quello che avevo chiesto! 1000 euro buttati! Lasciate perdere!

Visita Man2Man Italia

Scrivi la tua recensione